Lettera alla Gazzetta sul Collegio Europeo

Cari amici, come alcuni di voi sapranno, il Collegio Europeo di Parma naviga in cattive acque. Sembra infatti che l’istituto non abbia abbastanza soldi per garantire l’attività didattica per i prossimi anni ed il ritiro degli enti pubblici locali, che chiedono di pagare minori contributi alla fondazione, non fa altro che peggiorare la situazione finanziaria. … Continua a leggere