Democratic Deficit and National Elections

Democratic Deficit and National Elections How to heal the Democratic Deficit of the European Union and get the citizens closer to the Institutions? Naturally great reforms are required, alongside the overall review of the Treaties towards a stronger role for the European Parliament. This process, however, could and will endure for many years. In the … Continua a leggere

Deficit Democratico ed Elezioni Nazionali

Deficit Democratico ed Elezioni Nazionali Per sanare il deficit democratico dell’Unione Europea e avvicinare le istituzioni ai cittadini sono naturalmente necessarie grandi riforme, una revisione complessiva dei trattati, e un rafforzamento del ruolo del Parlamento Europeo. Un processo, insomma, che può durare (e durerà) svariati anni, forse un decennio. Dobbiamo rassegnarci, nel frattempo, ad un’Europa … Continua a leggere

Il Negoziato alla portata di Tutti: Capire la sfida sul budget in 5 Punti

Il negoziato a portata di tutti- Capire la sfida sul budget in 5 punti. L’accordo raggiunto venerdí 8 Febbraio dal Consiglio Europeo (dopo anni di negoziati estenuanti) sul Multiannual Financial Framework (MFF-ovvero il budget dell’UE per i prossimi 7 anni) conclude la prima fase del negoziato. Una nuova e ben piú complicata fase si apre … Continua a leggere

Alcune sfide per l’Europa del 2013

Francia – Che strada per Hollande? Questo articolo é stato originamente pubblicato su Lo Spazio della Politica Molti analisti della politica europea condividono una serie di dubbi sul governo francese e su ciò che probabilmente sarà un anno decisivo per Hollande. Riuscirà Monsieur le Président ad adempiere l’agenda (quasi surreale) presentata durante la campagna elettorale … Continua a leggere

Salvate l’Europa dagli Europeisti!

foreword Questa Domenica ospitiamo volentieri un articolo inconsueto per il nostro blog: Daniel Rustici, giovane autore parmigiano, ci rivela d’essere un “Federalista critico”: a favore dell’Europa, ma sinceramente “contro” i suoi attuali fautori. Postiamo volentieri la sua interessante provocazione, che -ovviamente- non resterà senza risposta.   Salvate l’Europa dagli Europeisti! Di Daniel Rustici Qualcuno salvi … Continua a leggere

Dieci ragioni per volere un’unione fiscale

Dieci ragioni per volere un’unione fiscale   Ragioni economiche   1)      Un’unione fiscale democratica in Europa é essenziale per garantire l’implementazione di policy mix (welfare, salari, politica industriale) in grado di eliminare progressivamente gli squilibri macroeconomici endogeni che hanno portato alla crisi dell’Euro. Senza unione fiscale, la crisi dell’Euro non puó terminare: la BCE puó … Continua a leggere

Le Fiandre alle prove libere per maggiore autonomia

Bart De Wever, il leader del partito separatista fiammingo NV-A (Nuova Alleanza Fiamminga) è stato eletto nuovo sindaco di Anversa, la città a nord del Belgio ospitante il secondo porto più grande d’Europa, ed ha annunciato che cercherà di ottenere una maggiore autonomia per la ricca regione delle Fiandre. La NV-A ha fatto registrare vittorie … Continua a leggere

Anche in Georgia si “scende in campo”

In Italia, sta avendo un’eco informativa notevole la notizia che l’ex giocatore del Milan Kakha Kaladze è stato nominato Vice Premier della Georgia in seguito alla vittoria di Bidzina Ivanishvili alle recenti elezioni parlamentari. Come riporta il Corriere della Sera il nuovo governo georgiano dovrebbe avere solo due vice premier: uno sarà il ministro della Difesa, … Continua a leggere

Come si dice “indipendenza” in scozzese?

A version of this article was originally published in Lo Spazio della Politica Migliaia di persone hanno preso parte il 22 settembre ad una manifestazione pro-indipendenza nel centro di Edimburgo. All’ingresso dei giardini di Princes Street le folle armate di bandiere e di cartelloni con la scritta “yes” si sono preparate ad ascoltare il discorso … Continua a leggere

TRIPLETE!

H. 10.00, Karlsruhe, Baden- Wurttemberg. La Seconda Sezione della Corte Costituzionale Tedesca emette una sentenza storica (ecco il testo in inglese): l’European Stability Mechanism, il fondo salva stati che contribuirà alla soluzione della crisi dell’Euro, è perfettamente legale alla luce della Costituzione Tedesca, in quanto l’ammontare  della contribuzione del paese è definito (la Costituzione vieta … Continua a leggere